L’Iva aumenta? E noi abbassiamo i prezzi!

Dal 17/09/2011 l’Iva è passata dal 20 al 21%. Cosa succede? Il consumatore pagherà di più. Questo ritocco di un punto percentuale, servirà a rastrellare del denaro, come impostoci dall’Ue e come al solito sarà il consumatore finale a risentirne. L’Italia ha il più elevato numero di auto blu al mondo, i deputati hanno stipendi e vitalizi da nababbi e cosa fanno?

Fanno il “ritocchino” all’IVA…Tanto paga Pantalone!!!

A noi di Piante & Vivai, come a tanti italiani questa cosa non va giù, quindi per dare un segnale forte, abbiamo deciso di abbassare i prezzi per l’iscrizione sul nostro portale.

Sono due le tipologie di inserimento: quella intera a 280 € +Iva e quella scontata a 250 € + Iva, per chi possiede un sito e mette un link al nostro portale. Quindi fino al 16/09/2011 nel primo caso l’Iva ammontava a 56 €, nel secondo caso a 50 €.

Dal 17/09/2011, quella intera scende a 260 € + Iva, quella scontata a 230 € + Iva. Da questa data nel primo caso l’Iva ammonta a 54,6 €, nel secondo caso a 48,3 €.

Per ogni vivaio iscritto, la quota d’iscrizione sarà di 20 € in meno e l’Iva che verseremo sarà rispettivamente di 1,4 e 1,7 € in meno.

A questa pagina tutti i dettagli: Iscrizione

Aumentateci pure l’Iva, ma noi non ci stiamo a far pagare sempre chi lavora!