Comuni Fioriti 2011

COMUNI FIORITI 2011:
IL 26 NOVEMBRE LA PREMIAZIONE A VILLAR SAN COSTANZO DEI PAESI E CITTA’ PIU’ FIORITI DELLA PROVINCIA GRANDA

E’ ufficiale: sarà Villar San Costanzo, paese in provincia di Cuneo all’ingresso della Valle Maira, ad ospitare il prossimo 26 novembre la premiazione provinciale dei Comuni Fioriti della “Granda”. L’evento fa seguito alla premiazione nazionale di Grado (22-23 ottobre), che ha sancito importanti traguardi proprio per la compagine cuneese dei Comuni Fioriti: innanzitutto perché uno dei quattro vincitori nazionali è la città di Savigliano, che si aggiudica il primato tra le “città fiorite” e sarà candidata il prossimo anno 2012 a rappresentare l’Italia nel circuito internazionale di Entente Florale Europe (insieme al paese biellese Sordevolo, candidato tra i villaggi e premiato a livello nazionale come primo classificato nella categoria “Comuni fino a 3000 abitanti”). Ancora, la provincia di Cuneo è quella con il maggior numero di Comuni Fioriti a livello nazionale: un risultato, questo, già raggiunto gli scorsi anni e confermato in quest’edizione 2011. Terzo, ma non ultimo,è il titolo di “Miss Comuni Fioriti 2011” che è stato vinto da una ragazza di San Michele Mondovì, Jessica Rosso.

Ma ecco la “mappa” dei Comuni Fioriti della Provincia Granda, che saranno riconoscibili come sempre dal cartello giallo posto all’inizio del territorio comunale, che indica un numero variabile da uno a quattro fiori. Vincono il cartello con 1 fiore: Carrù, Montaldo Roero, Sanfront, Venasca. Si vedono assegnare il cartello con 2 fiori: Bagnasco, Benevagienna, Cortemilia, Garessio, Monasterolo Casotto, Ormea, Racconigi, Rocca Cigliè, Saluzzo, Tarantasca, Villar San Costanzo. Il cartello con i 3 fiori rossi va invece a: Bossolasco, Cossano Belbo, Crissolo, Peveragno, San Michele Mondovì, Vernante. Infine, molti anche i comuni cuneesi premiati con il prestigioso cartello dei quattro fiori: Bergolo, Limone Piemonte, Neviglie, Robilante, Sale San Giovanni, Savigliano, Sommariva Perno. Molto soddisfatto del risultato il presidente di Asproflor Cuneo, il villarese Livio Piumatto: “Anche quest’anno si è confermato il contributo importante dei nostri Comuni Fioriti della nostra Provincia alla costruzione di un’Italia sempre più fiorita. E’ segno che ci crediamo e, con noi, la amministrazioni comunali che si impegnano per rendere più belli i loro territori di competenza condividendo il nostro motto “Fiorire è Accogliere”. Alla premiazione del 26 novembre a Villar San Costanzo, presso la sala polivalente di via Fratelli Perano, è previsto l’intervento dei vertici Asproflor, con il presidente nazionale Renzo Marconi, dell’assessore provinciale al turismo Pietro Blengini, del sindaco di Villar Gianfranco Ellena, del coordinatore tecnico di Comuni Fioriti e di alcuni componenti della giuria nazionale ed europea.